Pubblicato il Lascia un commento

Tag Heuer Green Face Monaco Special Edition – per il Grand Prix de Monaco Historique 2021

Come il Grand Prix de Monaco Historique, che è molto atteso dagli appassionati di auto, è finalmente riuscito a prendere posto nonostante l’epidemia, TAG HEUER, il cronometrista ufficiale di questa edizione, ha preparato un Monaco appositamente progettato in una tonalità accattivante che ha recentemente catturato l’attenzione degli appassionati di auto e orologi.

Il Tag Heuer TAG HEUER Monaco Green Face Special Edition in onore del Gran Premio di Monaco 2021

Dalla sua edizione inaugurale nel 1998, il Grand Prix de Monaco ha attirato oltre 200 auto d’epoca da 50 marche per qualificarsi per l’evento, che dovevano aver gareggiato in sette categorie tra gli anni 1930 e 1970. Ecco perché il Gran Premio di Monaco si tiene negli anni dispari.

Il quadrante verde dell’orologio Image è ispirato a una delle famose sezioni del Gran Premio di Monaco, con un gradiente di sunburst verdi e un sub-dial nero a contrasto.

Il Monaco Green Automatic, creato da Tag Heuer per celebrare l’inizio del Gran Premio di Monaco, si basa sulla classica collezione di orologi da corsa del marchio con un look squadrato che continua ad essere attivo nella collezione del marchio fino ad oggi.

Con la sua cassa in acciaio inossidabile e il cinturino in alligatore nero, il nuovo Monaco Green Automatic è un nostalgico passo indietro nel tempo quando si tratta di guidare auto d’epoca.

Gli indici e le lancette dell’immagine sono rivestiti di materiale luminoso per migliorare la visione notturna dell’orologio.

La scelta del quadrante verde è stata ispirata dal famoso tratto di pista di fronte alla chicane del Gran Premio di Monaco, e Tag Heuer ha fatto il passo coraggioso di decorare il quadrante in un colore mai visto prima nella collezione.

Il quadrante verde dell’orologio ha una gradazione dal nero ai bordi al verde al centro, con due contatori neri al centro del quadrante, gli indici ricoperti di vernice luminosa Super-LumiNova® bianca, comprese le lancette, e il quadrante a raggiera verde che completa i contatori neri.

Il modello Image è dotato del movimento Heuer 02, che è stato messo a punto per abbinare il colore del quadrante, ad esempio le parti della ruota a colonna sono appositamente placcate in verde per evidenziare l’interesse del collezionista

Il retro dell’orologio rivela il movimento Heuer 02 sotto il fondello trasparente, un movimento che è diventato molto visibile nella collezione del marchio negli ultimi anni, anche nelle collezioni Autavia cronografo e Carrera, che non sono ancora collezioni separate. Tag Heuer ha fatto il passo più lungo della gamba con i dettagli del movimento per il Monaco Green Automatic, comprese le scritte sul bordo del rotore scheletrato e le parti della ruota a colonne dipinte o placcate in verde, in modo che il retro e la parte anteriore dell’orologio possano riflettersi a vicenda. Oltre al suo aspetto, il movimento stesso è pienamente in sintonia con le esigenze del mercato moderno, con una frequenza di 4Hz e una riserva di carica di 80 ore, il tutto completato da un livello più avanzato e pratico di artigianato all’interno, sotto il look vintage dell’orologio.

Lascia un commento